Articolo 1

In considerazione dei rischi e dei pericoli oggettivi e soggettivi che l’alpinismo e l’escursionismo in montagna comportano, i partecipanti esonerano lo “SCI CLUB ALPINO di Lentate sul Seveso“, i suoi Dirigenti, i Consiglieri e i Direttori di Gita, da qualsiasi responsabilità di ordine civile e penale, per ogni eventuale incidente occorso o capitato.

La partecipazione alle gite è libera e aperta ai soci, ai loro familiari ed amici. Per i minori di anni 16 è obbligatoria l’assicurazione.

Articolo 2

Il programma di ogni gita sarà disponibile in sede quindici giorni prima della data della stessa. L’iscrizione alla gita è obbligatoria, personale e vincolante, e deve essere effettuata il Venerdì precedente alla gita. L’iscrizione alle gite può essere effettuata anche telefonicamente, se la gita stessa non presenta particolari difficoltà organizzative. Quando invece è prevista la partecipazione alle spese da parte dei singoli (ad esempio, per le gite in pullman) o vi siano limiti nel numero dei partecipanti, l’iscrizione deve essere fatta di persona, secondo le modalità previste e con il contestuale versamento della quota di partecipazione fissata dal Consiglio Direttivo del Gruppo. Tale quota non è rimborsabile, salvo il caso di non effettuazione della gita, escluse le spese organizzative; è però ammessa la sostituzione dell’iscritto con altro partecipante.

Articolo 3

Per i partecipanti non soci il costo della gita verrà aumentato di 5 euro (gite in pullman). Per le gite in auto tutti i partecipanti dovranno versate una quota pari a 5 euro, all’iscrizione. Il capo escursione ed i coordinatori respingono ogni responsabilità per eventuali incidenti che dovessero verificarsi durante i trasferimenti stessi, intendendosi l’escursione iniziata e terminata rispettivamente nel momento in cui si abbandonano e si riprendono gli automezzi.

Articolo 4

Nelle gite di un certo livello alpinistico (vie ferrate attrezzate o di ghiaccio ecc.) il capo gita può e deve escludere i partecipanti ritenuti, a suo giudizio, non idonei o male equipaggiati. Egli può inoltre variare il percorso e gli orari per motivi di sicurezza e necessità.

Articolo 5

In occasione di ogni escursione i partecipanti hanno il dovere:

  • di provvedere che il proprio equipaggiamento sia adeguato alle difficoltà dell’escursione ed alla stagione;
  • di valutare le proprie possibilità per non essere di peso alla comunità, specie nelle escursioni di un certo livello;
  • di osservare la massima puntualità alla partenza e dopo le soste;
  • di seguire il capo gita e a rispettare le sue decisioni;
  • di osservare un comportamento corretto e civile in ogni occasione.

Articolo 6

Il Consiglio Direttivo o la Commissione Gite che propone e conferma il programma annuale può modificarlo per esigenze organizzative o naturali.

Articolo 7

Con l’iscrizione alla gita i partecipanti accettano le norme del presente regolamento.

Articolo 8

Lo SCI CLUB ha la facoltà di utilizzare i dati personali dei partecipanti, acquisiti all’atto dell’iscrizione alle gite, nel rispetto della legge vigente. Per effetto dell’iscrizione alle gite i partecipanti acconsentono di fatto alla eventuale divulgazione delle immagini riprese durante lo svolgimento delle escursioni per opera della Sezione.